Marcello Tarot - Header

Baroque Bohemian Cats' Tarot | Stampa |
 

The Baroque Bohemian Cats' Tarot

Doverosa premessa: amo tanto i gatti quanto i cani (e amo in generale gli animali, con pochissime eccezioni). Se non sono presenti mazzi a tema canino con i quali offrire consulti è perché non mi risulta vi siano Tarocchi ispirati ai Rider-Waite che raffigurino i cani.

Ciò premesso, passo a recensire uno dei miei mazzi preferiti, pertanto non aspettarti una grande obiettività nell'articolo, perché non la troverai: amo il Baroque Bohemian Cats' Tarot!! Smile

hermes bohemian cats tarot.jpgSi tratta del secondo mazzo realizzato dall'irlandese Karen Mahony e dal russo Alex Ukolov dell'atelier "Baba Studio" nel centro di Praga (e proprio I Tarocchi di Praga, che illustrano la bellezza di tale città, è il loro primo mazzo). «Il fine del Baba Studio», scrive la Mahony, «è quello di produrre un design che stimoli la mente e sia socialmente utile, e allo stesso tempo che sia sensuale, stravagante e divertente. Lo studio ha un particolare focus su progetti di collaborazione e punta a esplorare e a estendere il concetto di "Realismo Magico"» (p. 4 del libro d'accompagno, traduzione mia).

Tutti i gatti rappresentati nel mazzo derivano da un gatto vero, la cui origine è spiegata carta per carta; poi la magia del computer e i costumi creati dalla finlandese Anna Hakkarainen hanno fatto il resto, dando come prodotto finito un ricco mazzo esteticamente mozzafiato.

«I RWS sono diventati il modello di gran lunga più popolare per i Tarocchi moderni, molto probabilmente a causa dell'uso di illustrazioni su ogni carta. Il Baroque Bohemian Cats' Tarot segue questo sistema, pertanto lo si può usare con la maggior parte dei libri esistenti sull'interpretazione dei Tarocchi.» (p. 8) Anche se «il Baroque Bohemian Cats' Tarot si basa sui simboli e sui significati usati nel Rider Waite Smith, [...] incorpora abbastanza svolte e variazioni rispetto alla tradizione dei RWS da consentire a un lettore più esperto di usare sia l'intuizione sia l'improvvisazione basandosi sulle immagini.» (p. 192) E questo è a maggior ragione vero se si segue la filosofia dei Tarocchi Comparativi http://groups.yahoo.com/group/ComparativeTarot/?yguid=77078085.

Il fine nella creazione di questo mazzo «è stato quello di produrre uno strumento ma anche un'opera d'arte: speriamo che si dimostri non solo uno dei più attraenti ma anche uno dei più leggibili tarocchi felini» (p. 9).

7 swords bohemian cats tarot.jpgLe pagine dedicate a ogni singola lamina iniziano con la descrizione dell'immagine (dalla quale p.e. apprendiamo che nel 7 di Spade - per enfatizzare il suo significato di furto - è stata messa una gazza ladra dietro al gatto manigoldo), seguita da un'interpretazione felina (riferita specificamente ai gatti, solitamente legata ai significati tradizionali della carta in questione, ma a volte anche intrisa di humour e di strizzatine d'occhio a chi di gatti ne sa qualcosa), per poi continuare con parole chiave e frasi e con parole chiave e frasi per le carte rovesciate; segue poi la parte corposa dell'interpretazione vera e propria e si conclude con delle sfiziose note sulle fonti nelle quali si parla sia dei gatti che hanno funto da modello per la carta sia degli altri elementi (spesso di Praga e dintorni) che appaiono nella sua raffigurazione. In calce ad alcune lamine, ma non a tutte, si trovano anche delle simpatiche citazioni inerenti i felini e legate alla carta in questione.

La parte corposa dell'interpretazione vera e propria non è sempre chiara nelle spiegazioni, ed è per questo che non raccomanderei il libro d'accompagno a un principiante; ma se si ha già esperienza alle spalle, allora può offrire alcune chicche nascoste tra le pagine qua e là. Interessante anche la "storia" di ogni seme, leggermente differente da quella che si trova in altri testi.

Magician bohemian cats tarot.jpg«Il Bagatto in questa carta non ha solo i soliti strumenti (spada, coppa e pentacolo) sul suo tavolo ma anche una maschera a simboleggiare sia il mistero della scintilla creativa - l'enigma che sta al centro dell'arte e della creazione - sia il mascheramento dietro il quale si cela il "vero" ingannatore. [...] Il Bagatto può essere ingannevole in modi del tutto inaspettati!» (pp. 16-17)

Meglio che altrove è anche spiegato il significato di realizzazione interiore del Mondo. «Durante una lettura indica la realizzazione dei propri desideri, ma solo se si tratta di qualcosa per la quale si è lavorato (ricorda: questa carta viene alla fine di un lungo viaggio rappresentato dalla sequenza degli Arcani Maggiori). La realizzazione del desiderio sarà inoltre concessa solo se porta del bene sia a chi ti sta intorno sia a te, perché il Mondo è una carta di armonia, non di realizzazione egoistica.» (p. 60)

justice bohemian cats tarot.jpg 

Ci viene presentata un'interessante elaborazione dei legami tra la Giustizia e la Regina di Spade a p. 38: «c'è qualche somiglianza tra [la Giustizia] e la Regina di Spade, ed è del tutto intenzionale: in molti modi la Regina di Spade è una rappresentazione più quotidiana di molte delle idee e degli attributi della Giustizia. Entrambe le immagini mostrano delle donne che tengono sollevata una spada per rappresentare la loro capacità di arrivare al nucleo delle cose. Entrambe sono inoltre associate a una vista acuta che va oltre il mondo fisico, per andare oltre l'inganno e vedere la verità. La differenza tra le due carte sta - come è normale quando si comparano gli Arcani Maggiori e Minori - nel fatto che la Giustizia è più un principio archetipico mentre la Regina di Spade più probabilmente rappresenta le esperienze e le caratteristiche reali di una persona.»

Queen of Swords bohemian cats tarot.jpg 
 Chariot bohemian cats Tarot.jpg

Un'altra chicca più facilmente apprezzabile da chi già ha un po' di esperienza in materia che non da un principiante ci viene presentata a p. 76: «Anche se [il 6 di Bastoni] è in parte l'equivalente del Carro tra gli Arcani Minori, in realtà è molto più amichevole [...]: il Carro riguarda il trionfo, la spinta personale e la volontà pura nel modellare il mondo; il 6 di Bastoni parla di una vittoria individuale e - cosa importante - di una vittoria che di solito è ben meritata e non causa risentimento negli altri.»

6 Wands bohemian cats tarot.jpg 
4 Cups bohemian cats tarot.jpg 

Simpatico infine l'inserimento dei piccioni a portata di zampa del gatto apatico, che non li vede, così come nell'immagine tradizionale dei RWS il tipo non si rende conto della coppa che gli viene offerta in dono.

c4s.gif 
 

In ogni caso, non posso che concludere ripetendomi: amo il Baroque Bohemian Cats' Tarot (e lo stesso - ho avuto modo di constatare - vale per i consultanti che amano i felini)!! Smile